Ovviamente definire FreeNX un “Linux Terminal Server” è semplicemente una provocazione ma rende benissimo l’idea di questo nuovo HOW-TO in salsa open-source.

Veniamo al dunque. Per prima cosa dobbiamo aggiungere i repository giusti al nostro server di Ubuntu 8.04, Continua >